Il tuo carrello

Sembra che il tuo carrello sia vuoto!

Continua gli acquisti

Vellutata di Cavolfiore e Broccolo Romano

by Rosella Castellan |

Vellutata di Cavolfiore e Broccolo Romano

Ricetta di Giulia Palladino (@chez_julss)


La pietanza che vi proponiamo oggi è leggera e salutare, ottima per recuperare qualche giorno di eccessi! Il cavolfiore è un vegetale ricco di sali minerali e vitamine – soprattutto vitamina C – e sembra aiutare a controllare la glicemia, risultando ottimo per chi presenta il diabete. Il broccolo romano è composto principalmente da acqua, e riesce a garantire un ottimale apporto di minerali, come potassio e calcio, oltre che di vitamine, fra cui, anche in questo caso, spicca la vitamina C! Andiamo ora a vedere come preparare questo piatto buono e sano! 


Ingredienti (per 3 persone)

  • ½ cavolfiore 
  • ½ broccolo romano 
  • Olio
  • Sale 
  • Pepe 

Procedimento

  1. Per prima cosa lavate il cavolfiore e il broccolo romano. Tagliateli in pezzi non troppo grossi
  2. Prendete una pentola, mettete poca acqua, il cestello per la cottura al vapore e fate cuocere le vostre verdure! La cottura al vapore è ottimale per non disperdere con il calore vitamine e sali minerali, permettendovi di beneficiare al meglio delle fantastiche proprietà di questi ortaggi! 
  3. Una volta cotti, frullate con il frullatore a immersione il cavolfiore e circa ¾ del broccolo romano. Aggiungete un cucchiaio di olio e regolate di sale e di pepe. 
  4. In una padella mettete a scaldare un filo di olio. Una volta caldo, aggiungete il broccolo romano rimanente e fatelo saltare qualche minuto, regolando di sale. 
  5. Impiattate la vostra passata, decorandola con il broccolo passato in padella.

Note

  • Se non avete il cestello per la cottura a vapore – o la vaporiera – potete comunque preparare questa ricetta, facendo semplicemente bollire le vostre verdure: in tal caso ricordatevi di salare l’acqua di cottura! 
  • La ricetta si presta benissimo alla sperimentazione: la cottura al vapore non modifica il sapore degli alimenti, lasciandovi carta bianca per giocare con le spezie! Se vi piace il piccante, è ottima anche con un filo di tabasco, mentre se vi piace l’affumicato provate ad aggiungere un cucchiaino di paprika!
  • Se volete, quando frullate potete aggiungere un formaggio spalmabile alla verdura: otterrete una passata più ricca e cremosa!